A2, PER PAMIO EUROPEO BRILLANTE

https://l.facebook.com/l.php?u=http%3A%2F%2Fwww.volleypesaro.it%2Fvolley%2F%3Fp%3D6541%26fbclid%3DIwAR2xNgTFjWA4nw0Mi0DpEzeZSNnruu_gmMj9Yv1ZehXYkyM-y68JRvI7lw0&h=AT0ZFNGSau2yGhvwYwan4gJ09rGFgSwOHN1yZe8e5tgbtykQVGsHA8qEH5GE3oFLKaW-NT0xlAenImgEiZR9-ZnsTDioRwadi0toXW7cp9AAVjVJkiKlNuxC4GmBlxKiww8o&__tn__=-UK-R&c[0]=AT07aGKVfH8mwryyEZi3HIFECmXOljH4H4K9jcCOgKfVCrAAmagVKg1E4rsNAXbbKuw8bEkODSYJVuiOlXjg9-6-wDHCcvV54AHqbz0mHg1F7bLUn77D7hsgRghd5L5ja6llfHY3JocEX8_2cxgvwtVW8s5rjt4_tmfG

A2, PER PAMIO EUROPEO BRILLANTE

HomeSerie AA2, PER PAMIO EUROPEO BRILLANTE

E’ terminata con un brillante quinto posto l’avventura dell’Italia Under 19 nel torneo Continentale che si è disputato, in questi giorni, in Ungheria e Slovenia e che vedeva tra le fila azzurre il nuovo volto in casa myCicero, Alice Pamio.

La nostra giocatrice si è distinta mettendo a terra complessivamente, nell’arco di tutto il torneo, 65 punti e ottenendo la palma di miglior giocatrice dopo il match vinto con la Germania per 3-1.

Come detto, spedizione brillante ma sfortunata poichè le azzurrine di Cristofani sono rimaste fuori dalle semifinali a causa di un set perso in più rispetto alla Serbia nonostante la vittoria nello scontro diretto e i quattro successi, su cinque partite, nel girone eliminatorio (unico stop, per 1-3, rimediato contro la Russia): un vero peccato perchè, con maggiore attenzione in alcune partite, si poteva tranquillamente lottare per una medaglia cercando di bissare il successo di un anno fa al Mondiale.

Ora Alice, dopo un breve periodo di riposo, si aggregherà a Mastrodicasa e compagne che si apprestano ad iniziare la terza settimana di preparazione, venerdì 9 settembre.